stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Diga Pietrarossa, dalla Regione disco verde per la costruzione
TRA AIDONE E MINEO

Diga Pietrarossa, dalla Regione disco verde per la costruzione

di

Affidata la progettazione esecutiva della diga Pietrarossa, che si trova nei territori di Aidone e Mineo, entra nel vivo l'iter avviato lo scorso anno per completare, dopo 23 anni dal blocco dei lavori per il ritrovamento di un'area di interesse archeologico, la grande incompiuta del sistema idrico siciliano.

L'opera che è ritenuta strategica per garantire un adeguato rifornimento d'acqua ai terreni agricoli della Piana etnea, ha registrato l'opposizione degli ambientalisti.

Secondo il cronoprogramma del governo regionale nella primavera 2021 dovrebbe partire la gara per affidare i lavori. Adesso il dipartimento regionale dell'Acqua e dei rifiuti ha aggiudicato, in via provvisoria, la gara per progettazione definitiva ed esecutiva e per la direzione dei lavori al raggruppamento Hmr che ha proposto un ribasso del 41,67 per cento, sulla base d'asta di 4,2 milioni di euro.

L'articolo nell'edizione di Enna del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X