stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Gli Acroliti all’Expo di Milano, partita richiesta per avere vetrina
ARTE

Gli Acroliti all’Expo di Milano, partita richiesta per avere vetrina

di

AIDONE. Qualche settimana fa un medico di Enna, Ninni Gravina, propose dalle pagine del nostro Giornale di trasferire la Venere di Morgantina a Milano in occasione dell'Expo 2015. «Sarebbe - motivò così la sua proposta il medico ennese - per l'intero territorio ennese un magnifico veicolo pubblicitario. La Venere sarebbe al centro di una manifestazione che attirerà visitatori da tutto il mondo». A molti sembrò un'esternazione personale e basta, a qualcuno ancora meno. Ma evidentemente l'idea non era del tutto malvagia considerato che il sindaco di Aidone Enzo Lacchiana ha preso carta e penna ed ha scritto al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ma la nota sarebbe stata inviata anche al ministero dei Beni culturali, mettendo a disposizione per essere esposti all'Expo di Milano non già la Dea ma gli acroliti.

Infatti spostare un'altra volta la Venere non sarebbe consigliabile, anzi gli esperti negano del tutto la possibilità. Quindi perchè non esporre a Milano gli acroliti supportati da belle immagini della Venere di Morgantina? Questa idea già formalizzata è stata resa nota dallo stesso primo cittadino di Aidone sabato scorso a chiusura dei lavori dell'evento «Un giorno con la Dea». Adesso si attende di conoscere le intenzioni di Roma ma pare che il ministro Dario Franceschini e l'ex Roberto Rutelli, che sono parte attiva nell'organizzazione dell'Expo 2015, stiano valutando bene la disponibilità.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X