stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Enna, raccolta differenziata: si punta sul porta a porta
COMUNE

Enna, raccolta differenziata: si punta sul porta a porta

di
Conferenza oggi per annunciare le novità da novembre: l’amministrazione vuole scommettere sulla formula «casa per casa» per evitare altri disservizi

ENNA. L'amministrazione comunale per riformare completamente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nel perimetro cittadino punta alla gestione differenziata con il sistema del porta a porta. In queste settimane il sindaco Maurizio Dipietro ha lavorato in sordina spegnendo ogni riflettore per tentare di massimizzare gli sforzi. Ha dovuto coprire una buca, non di poco conto, che avrebbe potuto incrinare i rapporti di fiducia instaurati con la cittadinanza. In estate lo stesso Dipietro aveva annunciato che la raccolta differenziata sarebbe ripartita il 15 settembre. E invece nulla, sono trascorsi inutilmente altri quindici giorni e riguardo il settore, che tanti grattacapi continua a dare alla comunità, solo imbarazzanti silenzi. Venerdì scorso la prima novità.

Questo pomeriggio alle 16,30 a palazzo di città conferenza stampa del primo cittadino sulla materia dei rifiuti. Dall'entorurage sindacale non una dichiarazione in merito agli annunci che oggi saranno proposti alla città. Dentro il palazzo i rumors però si rincorrono uno dietro l'altro. E pare che Dipietro sia pronto ad annunciare che il primo novembre prenderà il via in città la raccolta differenziata con il porta a porta. Per il momento e solo per il momento in via sperimentale. Tale sistema verrà attivato nella parte alta. Mentre per Enna bassa e per Pergusa ancora raccolta tradizionale con insulsi sacchetti e cassonetti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X