stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Discariche, arrivano i fondi per bonificare il territorio di Enna
COMUNE

Discariche, arrivano i fondi per bonificare il territorio di Enna

Rifiuti abbandonati e microdiscariche abusive, il Comune ha impegnato 15 mila euro per diverse bonifiche in vari punti del territorio cittadino.

Si ripresenta così il problema, generalizzato, dell'abbandono selvaggio dei rifiuti. A bonificare le aree ci penserà la società EcoEnnaServizi Srl.

Al Comune sono arrivate varie segnalazioni di «abbandono - scrive il dirigente Venerando Russo nella delibera di impegno delle somme - ad opera di ignoti su spazi pubblici di rifiuti di vario genere. Il Comune - ricorda il dirigente facendo riferimento alla normativa in vigore - è tenuto alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti abbandonati negli spazi di uso pubblico. Considerato - continua - essenziale garantire alla collettività il regolare espletamento del servizio in oggetto, al fine di evitare la formazione e/o proliferazione di micro discariche abusive e il possibile ulteriore abbandono di rifiuti di vario genere su quelle esistenti, con conseguenti gravi problemi di natura igienico/sanitari/ambientali e danni al decoro e all'immagine della Città;

Ritenuto, pertanto, necessario intervenire nel più breve tempo possibile, a salvaguardia della salute e della sicurezza pubblica».

Quella dell'abbandono dei rifiuti è una vera e propria piaga che non risparmia nessun Comune e che costringe gli enti locali ad attingere alle proprie casse per attività di bonifica che si potrebbero risparmiare se ci fosse una maggiore consapevolezza dei danni che si erano abbandonando i rifiuti e anche un più spaccato senso civico.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X