stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Enna, convenzione con Alphadog per il controllo dei cani randagi
COMUNE

Enna, convenzione con Alphadog per il controllo dei cani randagi

di

ENNA. La settimana scorsa Comune e associazione animalista «Alphadog» hanno firmato una convenzione che prevede una collaborazione attiva per la tutela del territorio e degli animali.

A sottoscrivere l'intesa il vicesindaco Salvatore Cappa, che detiene anche la delega al Verde pubblico, e il presidente dell'associazione animalista «Alphadog» Cinzia Kazandjian. L'amministrazione guidata dal sindaco Paolo Garofalo, nel corso del suo mandato, si è data quale primo impegno di intavolare una metodologia fatta di strette sinergie con enti e associazioni, ma anche con semplici privati. Una politica che ha funzionato in particolare per quanto riguarda il verde pubblico. Convenzioni sono state sottoscritte, fra le altre, con ente Autodromo e consorzio di Bonifica. Cappa è stato il primo e più convinto testimone di questo percorso «innovativo e importante allo stesso tempo perché coinvolge attivamente enti e cittadinanza nella salvaguardia del territorio».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X