stampa
Dimensione testo
I BUONI

Troina, dal Comune arrivano i voucher per assistere gli alunni disabili

di
disabili, TROINA, Enna, Politica
Carmela Impellizzeri

Dal Comune arrivano i voucher sociali per l'assistenza scolastica all'autonomia ed alla comunicazione degli alunni disabili.

Si tratta di buoni che andranno ad integrare, aumentandone le ore, l'assistenza che viene già erogata, così come prevede la legge. I voucher sono stati istituti, dall'amministrazione comunale, per consentire alle famiglie di compartecipare all'acquisto di ulteriori ore di assistenza e di scegliere i professionisti che espleteranno quelle ore in più di assistenza per i loro figli. La misura di sostegno partirà dal primo marzo prossimo e sarà valida per tutto l'anno scolastico 2019/2020. Con questa istituzione «le famiglie - afferma l'assessore Carmela Impellizzeri, che ricopre la delega ai Servizi sociali comunali - potranno anche potenziare il servizio e compartecipare, tramite i voucher, all'acquisto di ulteriori ore suppletive, oltre a quelle che verranno comunque assegnate dal Comune. Il nostro obiettivo è quello di garantire una migliore inclusione sociale e scolastica per i nostri ragazzi ed una maggiore autonomia di scelta per le loro famiglie».

I voucher saranno disponibili per le famiglie che hanno figli in età scolare ai quali, ai sensi della legge 104 del 5 febbraio del 1992, è stata accertata una condizione di disabilità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X