stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scuola De Amicis, il sindaco di Enna dice no agli accorpamenti

Scuola De Amicis, il sindaco di Enna dice no agli accorpamenti

scuola, Enna, Politica
Il sindaco di Enna Maurizio Dipietro

L'amministrazione comunale, contraria alla fusione con la De Simone di Villarosa, scende in campo per difendere la De Amicis.

«Già in sede di commissione tecnica per il dimensionamento della rete scolastica - sottolinea il sindaco Maurizio Dipietro - avevamo individuato, all'unanimità, quale soluzione da adottare l'accorpamento con l'istituto De Simone di Villarosa. Soluzione peraltro già adottato in altri casi simili riguardanti altri istituti scolastici ennesi. Interverremo con forza presso l'assessorato, sia come amministrazione comunale che come forze politiche, per scongiurare questa ipotesi proposta da Palermo che significherebbe la cancellazione di un importante pezzo della storia dell'istruzione scolastica della nostra città».

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X