stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Oasi di Troina, convenzione di 10 anni con la Regione
SANITA'

Oasi di Troina, convenzione di 10 anni con la Regione

È stata rinnovata la convenzione, per altri 10 anni, tra l'Irccs Oasi Maria ss. di Troina, che si occupa soprattutto di disabilità intellettiva e involuzione cerebrale, e la Regione Siciliana.

La prima convenzione risale al 1990 e poi di volta in volta proroghe triennali. Aumentato il budget con uno stanziamento complessivo annuale di 38 milioni e 275 mila, per effetto sia delle cosiddette 'funzioni non tariffabili' per prestazioni socio-sanitarie, sia perché l'Oasi ha avviato un corso di laurea triennale in 'Terapia occupazionale', in collaborazione con l'Università degli Studi di Catania.

L'Irccs Oasi contestualmente si impegna a nominare un direttore generale e a rafforzare le collaborazioni con altri istituti e università. Per padre Silvio Rotondo, presidente dell'Irccs Oasi, "il nuovo e storico accordo convenzionale è una chiara testimonianza, un riconoscimento e un apprezzamento per l'attività svolta dal nostro Istituto. Rappresenta un grande traguardo, che ci consente adesso e in maniera più serena di rilanciare il nostro centro e raggiungere nuove mete, lavorando in collaborazione con altri enti e perseguendo obiettivi nuovi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X