stampa
Dimensione testo
L'ORDINANZA

Tre comuni di Agrigento conferiranno i rifiuti a Enna

Tre comuni di Agrigento porteranno i propri rifiuti ad Enna. Ravanusa, Naro e Porto Empedocle, che conferivano alla discarica di Gela, poi vietata agli autocompattatori di questi centri, sono dirottati dalla Regione a Trapani. Ma dopo la protesta dei tre sindaci che avevano denunciato le difficoltà nel percorrere 250 chilometri in più e con un tariffario più alto, ecco la nuova decisione. Dal primo agosto, la spazzatura sarà smaltita ad Enna.

L'ordinanza, firmata dal dirigente del dipartimento regionale acqua e rifiuti, Salvo Cocina, prevede, come riporta Paolo Picone in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, che il Comune di Naro potrà conferire 3 tonnellate di spazzatura al giorno, Ravanusa invece è autorizzata per 7 tonnellate al giorno e Porto Empedocle per 14 tonnellate.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X