stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Movida a Piazza Armerina, scattano i controlli: denunce e multe

di

Weekend sicuro nella città dei mosaici e nel suo circondario, con questo obiettivo i carabinieri della Compagnia di Piazza Armerina, insieme a personale di rinforzo in arrivo dal Reggimento Carabinieri Sicilia Compagnia di intervento operativo (Cio) che è di stanza a Palermo, ha portato avanti nello corso fine settimana una serie di controlli nelle aree cittadine in cui è più attiva la movida.

Si è trattato di controlli a tappeto che hanno riguardato strade, luoghi di aggregazione, veicoli, persone e case. Quasi 200 i controlli di persone, solo una segnalazione, di un giovane barrese, per possesso di stupefacente, mentre un piazzese è stato per guida senza patente di un veicolo già sottoposto a fermo amministrativo. Sono state poi 64 i controlli di persone che nel territorio di competenza della Compagnia si trovano agli arresti domiciliari. Più di 20 le perquisizioni, fra personali e veicolari.

"Il servizio di controllo - spiega il capitano Emanuele Grio, di origini calabresi e neo comandante della Compagnia dei carabinieri di Piazza Armerina - ha interessato oltre che la cittadina dei mosaici, anche i restanti comuni di pertinenza del reparto".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X