stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Piazza Armerina, arrestata per furto e ricettazione commessi nel 2011

di

Una 46enne, A.S., residente a Piazza Armerina, è stata arrestata martedì scorso dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Enna e del Commissariato di Polizia di Piazza Armerina che hanno dato seguito all’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna, a seguito di sentenza della Corte di Appello di Bologna, per l’esecuzione della pena residua di circa un anno di reclusione.

La donna è accusata di furto aggravato, ricettazione e porto d’armi o di oggetti atti a offendere, fatti commessi nel 2011. I poliziotti della Squadra Mobile, ricevuto il mandato di arresto, si sono messi alla ricerca della condannata e, attraverso la perlustrazione dei possibili luoghi frequentati, l'hanno individuata presso la propria abitazione.

Ultimati gli adempimenti di rito, la donna è stata associata presso la Casa Circondariale di Catania per scontare la pena.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X