stampa
Dimensione testo
I REATI

Truffe aggravate a Enna, condannato a sette mesi di reclusione

di

Il tribunale di Enna ha condannato a 7 mesi di reclusione Filippo Garofalo, 47enne. Ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Enna hanno dato esecuzione al provvedimento per l’espiazione della pena detentiva, in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica. È riconosciuto colpevole di reati contro il patrimonio.

L’uomo, dopo gli adempimenti procedurali e le formalità di rito, è stato riaccompagnato presso la sua abitazione per scontare la sanzione.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X